lunedì 7 agosto 2017

VACANZE D'AGOSTO


CARI AMICI,
LA NOSTRA SEDE RESTERA' 
CHIUSA DAL 7 AL 27 AGOSTO. 
VI AUGURIAMO BUONE VACANZE!

Continuate a seguirci qui e sulla pagina facebook, perchè anche questo mese vi terremo compagnia con foto, articoli e raduni.

giovedì 27 luglio 2017

SFILATA AUTO STORICHE A MARTINSICURO


Cari soci, cari amici
il nostro Club organizza per Sabato 29 Luglio p.v. a Martinsicuro, la X^ SFILATA AUTO D’EPOCA, ideata e promossa dall’amico Gianfranco Loggi. La manifestazione, anch'essa ormai una classica nel nostro calendario avrà il seguente svolgimento:
Ore 16,30: Ritrovo e iscrizione dei partecipanti presso Zona Molo Nord;
Ore 17,30: Partenza per una sfilata sul Lungomare, in direzione sud;
Ore 18,30: Sosta ed esposizione statica delle auto sulla rotonda “Fonte Armata” e degustazione gelato presso la Gelateria “Dolce Freddo”;
Ore 20,30: Cena a base di pesce dell’Adriatico presso il Ristorante “IL VIGNETO”.
Aspettiamo iscrizioni in sede per questo bell'appuntamento che ci vedrà ritrovarci in serenità dopo l'impegnativa ed esaltante avventura di Moda e Motori.
A sabato!
Il CAMPE

lunedì 24 luglio 2017

SPECIALE MODA E MOTORI 2017

 Doveva essere, per forza di tradizione, un trionfo la undicesima volta di “Moda e Motori d'altri tempi”, decima consecutiva a Porto San Giorgio che è anche la sede del CAMPE, club organizzatore: e trionfo è stato, con un afflusso di visitatori anche superiore a quello di tutte le altre edizioni e un livello di cura, di professionalità, in una parola: di autorevolezza, che si è sposata benissimo con il divertimento legato allo spettacolo, ciò che ha messo tutti d'accordo, le migliaia di spettatori così come le autorità intervenute, dal vicepresidente ASI Pietro Piacquadio al Commissario agli Eventi, Daniela Mauro.

“Moda e Motori”, infatti, non è “solo” una prestigiosa kermesse di modelli di auto importanti, che trasportano modelle fasciate in abiri rigorosamente d'epoca, contemporanei alle vetture: si tratta, in realtà, di uno spettacolo a tutto tondo con cui viene riletto l'intero Novecento alla luce dei mutamenti del design automobilistico e dell'alta moda italiana. Evento impegnativo, proprio perchéconcepito in una dimensione apparentemente televisiva, in realtà con un taglio teatrale: ad ogni momento succede qualcosa, le situazioni cambiano, le sollecitazioni si incrociano. Così, mentre l'auto si ferma in passerella (e i modelli quest'anno erano 27, dal 1909 fino al 1982) e la modella scende per la sua passerella, il pubblico poteva osservare la diretta sul maxischermo con una radiocamera che s'insinuava fin nell'abitacolo della vettura (uno spettacolo nello spettacolo), poi d'improvviso appariva proiettato un dipinto, o una diapositiva di costume, e così via. Per l'introduzione, inoltre, era stato composto un video di circa 9 minuti che condensava l'intero “secolo breve”. Completavano il quadro 4 momenti di danza con un intero corpo di ballo.

Che la manifestazione sia stata un successo enorme, per la soddisfazione del pubblico non meno che del presidente del CAMPE, Ferruccio Benvenuti, e di quanti si sono impegnati nell'allestimento di un evento che richiede quasi un anno di preparazione, lo ha decretato, dal primo istante fino alla passerella finale delle modelle sulle note di “Life on Mars” di David Bowie, il rapimento del pubblico, che mai, neppure per un momento, è sfuggito a quelle atmosfere così evanescenti, cangianti, nostalgiche eppure irresistibili. Il service è stato inappuntabile, chiamato com'era a gestire sia la diretta su maxischermo, che le evoluzioni dei due conduttori, i giornalisti Massimo Del Papa e Beatrice Silenzi, particolarmente apprezzati dal pubblico, senza dimenticare le musiche originali che spaziavano per i decenni, accompagnando lo sfilare di auto e modelle: solo per citare qualche nome, si sono affacciati alla ribalta King Oliver, Thelonius Monk, Duke Ellington, Glenn Miller, Caruso, il Trio Lescano, Louis Armstrong, Frank Sinatra, Bing Crosby, Miles Davis, Billie Holiday, Carosone, Buscaglione, Il Quartetto Cetra, Mina, Modugno, Chet Baker (su tema di Piero Umiliani), the Beatles, The Rolling Stones, Bob Dylan, The Isley Brothers, Jannacci, Celentano, Aznavour, Renato Zero, Umberto Tozzi, Lucio Battisti, Vasco Rossi, Joe Cocker, Michael Jackson...
Tutto questo per dire di uno spettacolo che voleva, e c'è riuscito, difendere un blasone conquistato edizione dopo edizione, ogni volta migliorando ed ogni volta proponendo qualcosa di nuovo; si intende che il cuore della manifestazione restano le vetture, e quest'anno ce n'erano davvero per tutte le epoche e per tutti i gusti, meravigliose e perfette ciascuna a suo modo (non è stata dimenticata, naturalmente, la ricorrenza del 60nnale della Fiat 500. Per questo, meritano la citazione, in ordine di apparizione:
ANNI '10
1) Unic Torpedo – 1909
2) Buick Absence 10 – 1910

ANNI '20
3) Alvis Duksback 12/50 – 1923
4) Fiat 502 Torpedo – 1925
5) Citroen B12 - 1926
6 Lancia Lambda 7° Serie Corta – 1927
7) Alfa Romeo 1750 Sport Viberti Cabriolet – 1929

ANNI '30
8) Fiat 514 Torpedo – 1930
9) Fiat 525 SS Viotti – 1931
10) Fiat 1500 - 1936
11) Buick Carlton – 1937
12) Lancia Aprila Bilux Farina – 1939

ANNI '40
13) Lancia Aprilia – 1949

ANNI '50
14) Fiat 1400 Cabriolet Lingotto – 1950
15) Opel Kapitan – 1952
16) Citroen B11 (Alberto Chmielevski) – 1956
17) Fiat Nuova 500 – 1957/8
17 bis) FIAT Nuova 500 D – 1964
18) Alfa Romeo Giulietta Spider – 1958

ANNI '60
19) Alfa Romeo 2000 Spider Touring – 1960
20) Giulietta Sprint – 1961
21) Alfa Romeo 2600 Touring – 1962
22) Lancia Flavia Coupé Pininfarina – 1964
23) Mercedes 230 SL - 1966
24) Lancia Fulvia Coupé Rally 1300 S – 1969

ANNI '70
25) Mercedes Benz 280 SE Coupè – 1970

ANNI '80
26) Maserati Merak 2000 GT – 1982

PULLMINO VOLKSWAGEN “SAMBA” (sfilata finale con modelle a bordo).

Il giorno dopo, “Moda e Motori” si è concessa una meritata divagazione nel vicino borgo di Montefiore dell'Aso, dove tutti i partecipanti hanno suggellato la perfetta riuscita della due giorni esplorando le locali bellezze artistiche per poi coronare il tutto con un pranzo degno di nota, e di rimembranza, al Dea Flora Restaurant & Relax.
Tanto è stata apprezzata, “Moda e Motori”, che il Comune ospitante di Porto San Giorgio ha annunciato il suo patrocinio e sostegno ufficiale fin dal prossimo anno. Ed era ora...

sabato 22 luglio 2017

RADUNO DI CUNICCHIO


Cari Soci, cari Amici,
luglio sfinisce col caldo, ma noi, da bravo Club di Auto d'Epoca, restiamo sempre in marcia e vi invitiamo ad un appuntamento rinfrescante e simpatico: il 23 luglio ci ritroveremo tutti a Cunicchio di Morrovalle (ore 9.30 presso la Chiesa) per un raduno di auto d’epoca con giro panoramico per il territorio di Cunicchio. A metà mattina saremo ospiti dell'Azienda Agricola Rita e Giulio Zallocco di Montecosaro che ci offrirà una ricca colazione-aperivo; così ristorati, potremo poi partire per il giro panoramico tra Morrovalle e Montecosaro, e così giungere con buon appetito e ottimo spirito allo Stand del Cunicchio, festa cittadina che ci riceverà per il pranzo: e qui ci saluteremo, nel pomeriggio, dopo i saluti di rito.
Per qualsiasi info, il referente è Sergio Giannini (tel. 329-3666770), nostro socio e caro amico che ha organizzato questa bella manifestazione.
Per ulteriori dettagli contattateci in sede negli orari d'apertura che trovare sul blog e sulla nostra pagina Facebook. Vi aspettiamo!
p.s. prestissimo un ampio speciale su Moda e Motori 2017!
Il CAMPE

martedì 18 luglio 2017

MODA E MOTORI 2017 - i passaggi televisivi


Cari Soci, cari Amici,
archiviata la bellissima esperienza di Moda e Motori 2017, potrete rivivere insieme a noi i momenti salienti secondo questa agenda:

in onda su TVRS canale 11:
Mercoledì 19 luglio ore 19,35
Giovedì 20 luglio ore 10,00
Giovedì 20 luglio ore 13,35

In onda su TVRS canale 111:
Giovedì 20 luglio ore 14,15
Giovedì 20 luglio ore 19,15

Più 6 passaggi a rotazione su YouTVRS canale 675

Ampi resoconti seguiranno su questo blog e sulle nostre pagine social, sia in testo che per immagini, e compresi i servizi televisivi in questione.

venerdì 14 luglio 2017

IL CAMPE PARTECIPA A BODY ART


Cari Soci, cari Amici,
luglio è un mese impegnativo e frenetico per il nostro club: questa sera, il CAMPE parteciperà a Body Art, la manifestazione di Porto San Giorgio che celebra la pittura corporea. Alcuni modelli del club trasporteranno le modelle "dipinte" da artisti del settore, in un originale connubio fra modernità di strada e classicità.
A proposito di unione tra auto e modelle, inoltre, siamo ormai in dirittura d'arrivo per "Moda e Motori", che, come sapete, celebra l'intero Novecento alla luce dei mutamenti del design, della tecnica automobilistica e dell'alta moda. L'appuntamento è per domani sera, nell'area Bambinopoli di Porto San Giorgio, a partire dalle ore 22. Sarà uno spettacolo di grande livello, con tante sorprese, vetture prestigiose e abiti davvero meravigliosi. Vi aspettiamo, con grande entusiasmo.
Il CAMPE

mercoledì 12 luglio 2017

ASPETTANDO MODA E MOTORI


Cari Soci, cari Amici,
Moda e Motori, la nostra kermesse più prestigiosa, viaggia verso la sua agenda, sabato e domenica prossimi, fra imprevisti, complicazioni, lavoro febbrile sia nella concezione dello spettacolo, che nella scaletta relativa ai veicoli e agli abiti; come al solito, insomma. Sarà una edizione ancora diversa, con graditi ritorni e parecchie novità (che naturalmente non anticipiamo). Pertanto, ci sembra opportuno specificare di seguito il programma dell'intera manifestazione.
Si comincia sabato, nel pomeriggio, con l'esposizione dei veicoli lungo il Viale della Stazione. Da qui, il corteo si sposterà nei pressi dell'area Bambinopoli, dove, dopo la cena al ristorante Alta Marea, è fissato lo spettacolo a partire dalle ore 22. Al termine, il rituale carosello di tutti i modelli per il lungomare e ritorno alla base.
Il giorno seguente, la carovana storica si sposterà a Montefiore dell'Aso per un breve giro esplorativo del paese prima del pranzo presso il Dea Flora Restaurant & Relax, con il quale si concluderà l'appuntamento.
Moda e Motori ha sempre riscosso un enorme successo, sia nelle valutazioni degli esperti che nel gradimento del pubblico, quantomai numeroso; anche quest'anno, vi aspettiamo copiosi, promettendovi uno spettacolo ancora più bello, più completo, più elegante.
Il CAMPE