sabato 31 dicembre 2016

PRANZO SOCIALE - Il servizio TV


Cari Soci, cari Amici,
oggi sabato, alle ore 13 (con replica alle ore 20) l'emittente FMTV trasmetterà il servizio sul Pranzo Sociale dello scorso 8 dicembre al ristorante "Oscar e Amorina". In onda sul canale 211 e su www.fmtv.live
TANTI AUGURI DI UNO SPLENDIDO 2017 A TUTTI!

giovedì 22 dicembre 2016

AUGURI!

Cari Soci, cari Amici,

anche il nostro Club si prende una pausa e spegne il motore per le festività. Volevamo ringraziare tutti, ancora una volta, per la presenza, la costanza e la simpatia con le quali anche in questo 2016 ci avete accompagnato e ci proiettate verso un nuovo anno ancora carico di iniziative e appuntamenti, e anche di novità e cambiamenti. Ne parleremo presto. Per il momento, l'augurio di tutti noi a ciascuno, la speranza di feste serene, e l'appuntamento, in sede, ai primi giorni del 2017.

Tenete sempre d'occhio blog e Facebook, comunque: il nostro diario non si ferma, e tornerà anche in questi giorni ad informarvi e, se lo vorrete, a tenervi compagnia.
Tanti Auguri a tutti!
Il CAMPE

mercoledì 14 dicembre 2016

PRANZO SOCIALE 2016 - La cronaca


Cari Soci, cari Amici,
un pensiero a una settimana dal pranzo sociale, del quale avete già potuto scorrere diverse fotografie. E' stata una occasione davvero riuscita, una intera giornata, cominciata in tarda mattinata ed esauritasi non prima di sera inoltrata, nella quale in tantissimi abbiamo avuto modo non solo di gustare lo squisito menu appositamente preparato dal prestigioso ristorante "Oscar & Amorina", ma anche, se non soprattutto, per poterci ancora una volta ritrovare, confrontare e stare insieme in vista delle feste ormai imminenti. Giornata impegnativa, cominciata con una assemblea interna per approvare il nuovo statuto, ciò che si è reso necessario per renderlo conforme alle nuove indicazioni da parte dell'ASI.
Nel frattempo, soci ed amici cominciavano ad affluire nelle magnifiche sale del ristorante, così da poter dare inizio al pranzo per le 13 precise. In una cornice davvero accogliente, dai colori caldi e con tante luci di Natale, abbiamo potuto assistere alla preparazione sotto i nostri occhi dei piatti ad opera dello chef, spettacolo di arte culinaria che testimoniava della assoluta freschezza e genuinità degli ingredienti adoperati. Intanto, le ore passavano e l'atmosfera si faceva sempre più complice e distesa.
A metà convivio, il saluto ai tanti, graditi amici dei club più vicini a noi, così come al delegato ASI Maurizio Speziali: tutti hanno avuto parole di affetto e di stima per il nostro sodalizio, testimonianze che ci gratificano degli sforzi e delle attenzioni che, senza risparmiarci né in forza né in volontà, profondiamo per calendari di manifestazioni di anno in anno sempre più ricche e interessanti.
Lo "sciogliete le righe" dopo le 18, con la promessa di ritrovarci prima possibile. Intanto, al CAMPE stiamo già lavorando per le prossime iniziative di un 2017 che ci vedrà ancora protagonisti, con i 30 anni operativi del Club, con una nuova edizione di "Moda e Motori", con le tante necessità e situazioni sociali da affrontare e risolvere.
A questo proposito, vorremmo ricordare qui che è periodo di rinnovo dell'iscrizione, la quale dà diritto a specifiche opportunità, ad una tutela tecnica, a consulenza legale da parte del CAMPE, e che, particolarmente importante, consente, tramite convenzioni del Club con determinate compagnie, un forte risparmio sulle assicurazioni dei veicoli, che, in ragione della specifica vettura, potranno contemplare una spesa annuale dalle 120 alle 200 euro. Inoltre, la condizione di tesserato offre la possibilità di prendere parte alle tantissime iniziative in programma da protagonisti. Vi aspettiamo, pertanto, in sede a Porto San Giorgio, negli orari che trovate specificati sul blog e sulla relativa pagina Facebook; potete anche contattarci via telefono o posta elettronica, i cui riferimenti pure sono specificati qui sul blog e via Facebook. A tutti, in ogni modo, i nostri auguri più caldi e sinceri di Buone Feste.
Il CAMPE


venerdì 9 dicembre 2016

Una bella festa

Pranzo Sociale CAMPE 8-12-2016 
Cliccare sopra il video per sentire la musica

mercoledì 7 dicembre 2016

PRANZO SOCIALE DA "OSCAR E AMORINA"


Cari Soci, cari Amici,
ci siamo: domani, 8 dicembre, è il giorno in cui ci ritroveremo, in occasione del Pranzo Sociale, a conclusione - quasi non ci crediamo - di un'altra annata che è volata densa com'è stata di impegni, di appuntamenti e di soddisfazioni. Tutto verrà rievocato e riassunto a partire dalle ore 13 presso il celebrato ristorante "Oscar e Amorina" a Piane di Montegiorgio, dove ogni cosa è pronta per trascorrere una splendida giornata di festa con cui chiudere degnamente questo 2016. Il menu lo trovate in uno degli scritti ultimi scorsi in questo blog, ed è davvero una proposta da non perdere, stante la rinomata qualità del ristorante che ci ospita. Sarà il momento giusto per rinnovare l'iscrizione, per accogliere le personalità dell'ASI che si uniranno a noi così come gli amici dei club ai quali siamo più legati, e avremo inoltre l'occasione, come di consueto, per confrontarci sui problemi in corso e le iniziative da concordare e da confermare lungo l'arco del prossimo anno; anche il 2017 sarà pieno di scadenze, anniversari, appuntamenti da affrontare nel modo più adeguato.
Vogliamo anche ringraziarvi, perché abbiamo registrato in questi ultimi giorni una fortissima partecipazione al Pranzo Sociale, segno di un interesse che, per molti versi, non viene meno. Di questo siamo contenti, perché ci dà l'energia per diffondere come al meglio la nostra comune passione, pure in un passaggio storico la cui complessità, e difficoltà, non risparmia neppure - e come potrebbe? - il nostro campo di azione. Ma una cosa alla volta! Domani è tempo di festeggiare, di stare bene, e di augurarci il meglio per poterci ritrovare, passate le feste, col primo appuntamento del nuovo anno, che, naturalmente, sarà quello delle "Befane in Piazza" a Fermo, il 6 gennaio venturo. A domani, dunque, con l'amicizia e l'affetto di sempre.
Il CAMPE

lunedì 28 novembre 2016

MONTEFALCONE/SMERILLO, DOMENICA 6 NOVEMBRE - la cronaca


Cari Soci, cari Amici,
dobbiamo ancora raccontarvi della spedizione in quel di Montefalcone, appuntamento ormai fisso dell'autunno per il nostro Club, con l'appendice di Smerillo, della scorsa domenica 6 novembre. Si è risolto in un altro bell'appuntamento, che neppure la giornata di vento furioso ha potuto funestare (pure pregiudicando la consueta visita per il paese, davvero problematica per le fortissime raffiche). La novità di quest'anno si è avuta con la gara di regolarità, ma l'orgoglio è stato quello di avere raggiunto, portando qualche trambusto motoristico, un borgo bellissimo, ma spaventato, ancora, dalle recenti scosse. Squisita, come sempre, l'ospitalità dell'Amministrazione comunale. Per il pranzo, ci siamo quindi spostati nella vicina Smerillo, dove al ristorante "Le Logge" i commensali hanno potuto gustarsi un menu davvero strepitoso. Lo "sciogliete le righe" nel pomeriggio inoltrato, ormai lambito dalle ombre della sera. Con Montefalcone/Smerillo si è chiusa l'attività del Club per il 2016, relativamente ad iniziative e manifestazioni. Un altro calendario ci ha visto protagonisti, su diversi fronti, con svariate iniziative, nel piccolo orgoglio di rappresentare, come sempre, un punto di riferimento per tanti appassionati e seguaci del motorismo storico. Intanto, è alle porte il pranzo sociale, di cui avete già appreso in precedenti interventi su questo blog, e che ci aspetta, tutti, il prossimo 8 dicembre al ristorante "Oscar e Amorina" di Montegiorgio. Sarà, come di consueto, un ponte tra l'anno in chiusura e il prossimo che giunge, e sarà l'occasione per salutarsi, farci gli auguri e tracciare la situazione del passato prossimo e degli impegni da domani. Vi aspettiamo.
Il CAMPE

mercoledì 23 novembre 2016

PRANZO SOCIALE 8 DICEMBRE @ OSCAR & AMORINA - IL MENU


Cari Soci, cari Amici,
il prestigioso appuntamento col pranzo sociale dell'8 dicembre, a conclusione di un altro anni insieme e in prospettiva del successivo, è quasi imminente e in diversi ci avete chiesto informazioni sulla giornata, in particolare sul menu. Con piacere, pertanto, lo specifichiamo qua sotto, rinnovando l'invito ad unirvi a noi in quella giornata, anche per scambiarci gli auguri di Buone Feste.
Il Campe

C.A.M.P.E. CLUB PICENO AUTO E MOTO D’EPOCA
PRANZO SOCIALE GIOVEDI’ 8 DICEMBRE 2016
OSCAR E AMORINA E L’ANGOLO DI TIPICITA’ DELLE COLLINE MARCHIGIANE


ANTIPASTI:
CARRE’ AI SAPORI D’ORTO CON FRITTURINE

PRIMI:
FINI FINI AL RAGU’ DI SCOTTONA IN SHOWCOOKING
I TRE CEREALI CON CURCUMA E PORCINI

SECONDI:
FLAMBE’ DI PROSCIUTTI ARROSTO CON PATATINE

DOLCI:
CREMA CON PIZZA BATTUTA E ALCHERMES IN SHOWCOOKING

CAFFE’ E VINI DOC

sabato 19 novembre 2016

PRANZO SOCIALE 2016


Caro Socio,
un altro anno di attività finisce in archivio, ed è stato, come e più che in passato un 2016 complicato, per quanto significativo per il nostro Club. Abbiamo ancora ampliato il cartellone degli impegni e delle manifestazioni, con picchi come la classicissima “Moda e Motori d’altri tempi”, più volte insignita del prestigioso premio ASI “La Manovella d’Oro”, svoltasi a Porto San Giorgio, quest'anno giunta al prestigioso traguardo del Decennale, con la sua particolare formula che abbina prestigiose auto d'epoca, modelle in abiti dello stesso periodo, schede storiche, filmati e canzoni d'epoca; e senza dimenticare, tra le altre, il Gran Tour delle Marche. Le storiche in viaggio, che coinvolge diversi Club marchigiani federati ASI, così come i sempre graditi e partecipati raduni in giro per la nostra provincia, per altre province, oltre regione, insieme ai raduni moto di Porto S. Giorgio e Porto S. Elpidio, e a tanti altri appuntamenti, ormai tradizionali, come quelli di Civitanova Marche e Montecosaro. Tutto questo ci porta, come di consueto, all'ultimo raduno dell'anno, quello che serve da riepilogo e insieme come ripartenza in vista del 2017: l’annuale pranzo sociale, al quale siamo felici di invitarTi, che si terrà Giovedì 8 dicembre venturo, alle ore 13.00, presso il rinomato ristorante "Oscar e Amorina" a Piane di Montegiorgio.

Saranno nostri graditissimi ospiti le più alte cariche dell’ASI ed i presidenti dei Club a noi vicini.

L'occasione è importante anche per fare il punto su una serie di questioni, non ultima quella, ormai critica, sul bollo per le auto storiche, il cui termine, come sapete, è stato innalzato da 20 a 30 anni; novità che non ha mancato di suscitare un comprensibile sconcerto tra i soci, ma che a tutt'oggi pare essersi cronicizzata ma è lungi dall'essersi risolta (mentre restano intatte le altre agevolazioni relative all'assicurazione e agli altri servizi che un Club come il nostro è in grado di offrire – ciò che rende comunque vantaggioso iscriversi o rinnovare l'adesione).
Naturalmente, non è questo l'unico argomento sul quale potremo verificare opinioni, urgenze, linee d'azione; il 2017, tra l'altro, è l'anno che segna il trentennale del nostro club, il che impone, in prospettiva, una adeguata attività in vista dei festeggiamenti.

Il pranzo sociale, divenuto un appuntamento irrinunciabile, rappresenta inoltre il suggello alla attività annuale del CAMPE, oltre a rappresentare una significativa occasione di incontro con tutti i soci, racchiusi in una cornice prestigiosa. A conclusione di questo significativo incontro, sarà consegnato un simpatico omaggio a tutti i partecipanti e alle rispettive Signore.
Il costo del pranzo sociale è di 30 Euro a persona.

Per motivi organizzativi, è indispensabile avere la Tua conferma, anche telefonicamente, entro il 30/11/2016.

In attesa d’incontrarTi presto, con i migliori auguri.
Il Presidente C.A.M.P.E.
Ferruccio Benvenuti

giovedì 3 novembre 2016

RADUNO MONTEFALCONE APPENNINO (CON PROVA CRONOMETRATA!)


Cari Soci, cari Amici,
torna l'appuntamento, graditissimo e ormai irrinunciabile, con Montefalcone Appennino, dove domenica prossima, 6 novembre, il nostro Club organizza il consueto raduno di Auto d’Epoca con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale. Montefalcone si è conquistata un posto di rilievo nel nostro calendario grazie alla bellezza dei suoi scorci e all'ospitalità sempre squisita da parte del Comune. Si tratterà anche di un momento di relax, in mezzo alle brutte notizie e alle emergenze di questo periodo; Montefalcone, infatti, è tra i pochi centri dell'entroterra a non avere riportato danni dopo le martellanti scosse di terremoto che dallo scorso 24 agosto non lasciano in pace la nostra terra. Il raduno conclude anche, come ogni anno, la stagione delle manifestazioni, che vedrà la sua appendice ufficiale nel consueto pranzo sociale di dicembre. Ne riparleremo. Per il momento, ci basta invitarvi, tutti, a passare una nuova domenica in compagnia secondo la seguente tabella di marcia:
Alle ore 10,00 ritrovo, iscrizioni ed esposizione delle auto in Largo Tartufoli.
A seguire, colazione offerta dall’Amministrazione Comunale.
Intorno alle ore 11,00 - ed è la novità di questa edizione - si terrà la prova cronometrata.
Successivamente (ore 12,00 circa) ci trasferiremo presso il cimitero per rendere omaggio alla tomba di Dario Marcantoni, storico appassionato di auto epoca e breve giro panoramico.
Alle ore 13,00, pranzo presso il Ristorante “Le Logge” di Smerillo con le premiazioni della prova cronometrata. Vi aspettiamo, non mancate!
Il CAMPE

mercoledì 19 ottobre 2016

RADUNI CASETTE D'ETE E MORROVALLE - piccola cronaca


Cari Soci, cari Amici,
come ci aspettavamo, sono state altre due domenica di festa e di compagnia quelle scorse, con altrettanti raduni tenuti, rispettivamente, a Casette d'Ete e a Morrovalle. La prima, il 9 ottobre, una scampagnata d'ottobre con possibilità di visitare il centro “Il Castagno”, con le sue firme prestigiose, quindi il giro panoramico sino a Morrovalle e il ritorno col pranzo al bar "Il Castagno". La seconda, il 16, a Morrovalle, nel contesto della rievocazione dello "Scartoccià" con giro panoramico attraverso le colline intorno a Morrovalle e visita a Palazzo Lazzarini, prima di fermarsi, di ritorno, presso gli stand gastronomici per il pranzo tutti insieme. Ecco alcuni momenti di queste manifestazioni, scaldate dal giallo delle foglie di ottobre, che accompagnano il calendario verso la sua ultimissima iniziativa, quella di Montefalcone, prima del pranzo sociale di fine anno, al quale il club sta già lavorando. A presto, dunque, per questi nuovi appuntamenti.
Il CAMPE


venerdì 14 ottobre 2016

RADUNO A "SCARTOCCIA'" DI MORROVALLE


Cari Soci, cari Amici,   
la prossima domenica, 16 ottobre, il nostro e vostro Club torna a Morrovalle, dove si terrà un raduno di auto d'epoca nel contesto della rievocazione dello "Scartoccià". Ecco il programma:

Alle 9,30 il ritrovo a Morrovalle presso Viale del Pincio.
Alle ore 10,30 giro panoramico attraverso le colline intorno a Morrovalle e visita a Palazzo Lazzarini. Si ritornerà intorno alle 13,00, ora del pranzo presso gli stand gastronomici.
Il costo del pranzo è di 10 euro a persona e comprende un primo, un secondo e bevande (eventuali cibarie extra sono escluse dal costo indicato). Quindi la compagnia si scioglierà intorno alle ore 16,00.
La manifestazione avrà luogo anche in caso di maltempo. Per ogni dettaglio, contattateci in sede. Vi aspettiamo!

Il CAMPE

venerdì 7 ottobre 2016

SCAMPAGNATA IN AUTO D'EPOCA A CASETTE D'ETE

Cari Soci, cari Amici,
il nostro Club organizza, per Domenica 9 un raduno di Auto d’Epoca a “IL CASTAGNO” di Casette d'Ete per una scampagnata d’ottobre, secondo il seguente svolgimento.
Alle 9,30 il ritrovo presso Il Castagno outlet Village, Strada Brancadoro Mostrapiedi Seconda, Casette D'Ete - Sant' Elpidio a Mare.
Alle ore 10,00 colazione offerta dal Bar Il Castagno, e quindi breve giro alla volta di Montecosaro Alto. Si ritornerà intorno alle 13,00, ora del pranzo offerto dal Bar Il Castagno all’autista (mentre per l’eventuale accompagnatore il costo del pranzo è di 15 euro). Quindi la compagnia si scioglierà intorno alle ore 16,00.
La manifestazione avrà luogo anche in caso di maltempo e la nostra segreteria è a disposizione per ulteriori informazioni. Vi aspettiamo!
Il CAMPE

lunedì 26 settembre 2016

CONVEGNO UNESCO 11 SETTEMBRE A SAN BENEDETTO - la cronaca


Cari Soci, cari Amici,
è stato un evento carico di significati, dalle molte chiavi di lettura quello legato alla manifestazione che il Club per l’UNESCO di San Benedetto del Tronto, in collaborazione con i Rotary Club San Benedetto del Tronto, San Benedetto del Tronto Nord ed Ascoli Piceno, ha organizzato la scorsa domenica 11 settembre 2016 a San Benedetto del Tronto (AP) in Viale Bruno Buozzi, dal titolo il MONDO DELL’AUTO DEL FUTURO – dal patrimonio del passato ai progetti innovativi
La manifestazione, protrattasi per l'intera giornata, ha previsto, tra l'altro, l’esposizione di autovetture ecologiche a trazione elettrica o ibrida con possibilità di drive-test e la Mostra dal titolo: Le strade d’Europa. Dalle ore 12.00 circa fino alle ore 18.00 sono rimaste, a disposizione dei visitatori, in viale Bruno Buozzi le autovetture partecipanti al raduno nazionale Rotary Coast to Coast 2016. Naturalmente, noi del CAMPE abbiamo fatto la nostra parte, e ci è particolarmente gradito riprodurre qui la lettera da parte del Presidente club per Unesco di San Bendetto, Laura Cennini, la quale ha riassunto perfettamente la giornata nel suo divenire e nella sua atmosfera.
"Con la presente vorrei ringraziare Voi ed i Vostri Soci a nome del Club per l’UNESCO di San Benedetto del Tronto e dei Rotary Club San Benedetto del Tronto, San Benedetto del Tronto Nord e Ascoli Piceno per la piena adesione all’iniziativa di ieri, che Vi ha visti splendidamente riuniti.
La bellezza delle vetture e delle moto che avete esposto ha contribuito a rendere questa giornata una vera e propria festa!!
Come hanno ribadito durante workshop pomeridiano i relatori dott. Roberto Sarzani e dott. Giorgio Andrian, il motorismo storico è un patrimonio culturale, tecnico e di abilità artigianali di valore inestimabile.
Ho potuto costatare con quanto orgoglio, passione e competenza tenete alto l’onere della conservazione e della trasmissione di questo patrimonio.
Di questo ve ne siamo veramente grati.
Un saluto carissimo".
Per il CAMPE (insieme ad altri sodalizi) si tratta di un riconoscimento speciale, che testimonia del nostro umile ma convinto impegno, sempre, nel diffondere i significati e la cultura legata al motorismo storico e d'epoca, un ulteriore segnale della serietà con la quale, da sempre, ci rivolgiamo ai nostri soci, amici, simpatizzanti.
Il CAMPE

  

lunedì 12 settembre 2016

TRE MANIFESTAZIONI - le foto


Cari Soci, cari Amici,
vi offriamo una carrellata di momenti tratti dalle ultime manifestazioni che hanno visto coinvolto il vostro Club nell'ultima parte dello scorso mese di agosto: il raduno di moto d'epoca a Porto Sant'Elpidio, il raduno di auto storiche a Martinsicuro e lo spettacolo "Pop Sea Pop" a Porto San Giorgio sono state tutte occasioni riuscite, momenti di aggregazione e opportunità per ribadire una volta di più la presenza e l'impegno del CAMPE nel valorizzare la passione per i veicoli lucidati dal tempo: passione che è anche testimonianza culturale e legame con le tradizioni. In provincia come in altre regioni, cerchiamo sempre di esserci, nei limiti del possibile - raduni e iniziative sono davvero tanti - perché lo consideriamo uno dei piacevoli doveri di un sodalizio come il nostro.

Ecco dunque alcune immagini che danno un'idea degli impegni susseguitisi nel giro di una dozzina di giorni appena. Altri ne seguiranno, proiettati ormai verso il finale di stagione e verso il traguardo consolidato del pranzo sociale di dicembre, occasione per riassumere un altro anno insieme e per mettere a punto le strategie per quello che seguirà. Ma ne parleremo. Per il momento, un sincero saluto a chi è sempre attivo e partecipe nella scansione degli appuntamenti, e ai tanti appassionati che, in qualsiasi centro, non mancano mai di farci giungere il loro interesse e il loro calore.
Il CAMPE
Sulla nostra pagina Facebook, troverete altre immagini di queste manifestazioni.

venerdì 9 settembre 2016

SESSIONE RILASCIO CERTIFICATI A GROTTAMMARE - la cronaca


Cari Soci, cari Amici,
si è risolta in un appuntamento davvero felice la sessione di sabato scorso per il rilascio del cerfificato di idoneità/omologazione per una nutrita schiera di veicoli aspiranti alla Targa Oro: riconoscimento che, in effetti, è stato conseguito da tutti e 36 i modelli sotto esame, a testimonianza di una lusinghiera serietà e preparazione di tutti i rispettivi possessori.
La sessione d'esame, tenutasi presso la concessionaria Citroen di Arcangelo srl, al km 383,2 della Statale Adriatica in territorio di Grottammare (AP), ha visto la partecipazione del Presidente di Club, il Tecnico Auto di Club, il proprietario del mezzo e gli esaminatori della CTN auto; era organizzata dai club CAMPE di Porto San Giorgio, CASPIM di Ascoli Piceno e CAST di Teramo. Documento e targhetta di identificazione hanno trasformato la vettura, immatricolata da almeno 20 anni, in veicolo storico a tutti gli effetti, con la contestuale partecipazione alle manifestazioni ufficiali previste a calendario A.S.I.
Cosa molto importante, la sessione si è svolta in un clima di rispetto e di amicizia fra tutti i convenuti, in totale armonia fra i club e nella splendida ospitalità della concessionaria Citroen ospitante.
Il CAMPE

mercoledì 7 settembre 2016

CONVEGNO UNESCO S. BENEDETTO E RADUNO CURA MOSTRAPIEDI DI DOMENICA 11 SETTEMBRE


Cari Soci, cari Amici,
il nostro e vostro Club ha ricevuto un prestigioso invito relativo alla diffusione della cultura automobilistica storica, ed ha con piacere accettato di partecipare insieme ad altri sodalizi alla manifestazione che il Club per l’UNESCO di San Benedetto del Tronto, in collaborazione con i Rotary Club San Benedetto del Tronto, San Benedetto del Tronto Nord ed Ascoli Piceno, ha organizzato per domenica 11 settembre 2016 a San Benedetto del Tronto (AP) in Viale Bruno Buozzi, dal titolo il MONDO DELL’AUTO DEL FUTURO – dal patrimonio del passato ai progetti innovativi

La manifestazione aprirà alle ore 9.00 circa e si concluderà verso le ore 22.00.
In questo arco di tempo sarà possibile visitare  l’esposizione di autovetture ecologiche a trazione elettrica o ibrida con possibilità di drive-test e la Mostra dal titolo: Le strade d’Europa

Dalle ore 12.00 circa fino alle ore 18.00 circa stazioneranno in viale Bruno Buozzi le autovetture che partecipano al raduno nazionale Rotary Coast to Coast 2016.



Dalle ore 17.00 – 19.30 si terrà nella  Sala Smeraldo  presso Hotel Calabresi (piazza Giorgini) – il workshop dal titolo : IL MONDO DELL’AUTO DEL FUTURO con i seguenti relatori:

dott. Roberto Sarzani – Consigliere Nazionale ASI Automotoclub Storico Italiano - Il patrimonio motoristico storico
dott. Giorgio Andrian - CEO, Motor Heritage Consulting doo, Belgrado - Motor Heritage e UNESCO: prospettive di candidatura
prof. arch. Massimo Grandi, Car Design - Università degli Studi di Firenze - L'automobile: natura, forma e design tra passato e futuro
prof.ssa arch. Rossella Maspoli, Dipartimento di Architettura e Design - Politecnico di Torino - Città innovativa, sostenibile e della salute

Il workshop ha ricevuto il patrocinio dell’ASI.

Si tratta di un prestigioso e gradito riconoscimento dell'importanza del nostro Club nel panorama del motorismo storico non solo marchigiano, che corona in modo splendido i nostri trent'anni di impegno, che cadono proprio in questo 2016. Noi del CAMPE porteremo alcuni modelli appositamente selezionati per l'occasione, in rappresentanza di tutti gli iscritti di oggi e di domani, dei soci, dei simpatizzanti.

Domenica prossima, inoltre, il Club si sdoppia: oltre all'appuntamento di cui sopra, un altro impegno coinvolgerà una nostra delegazione. Si tratta del raduno di Cura Mostrapiedi, in territorio di Sant'Elpidio a Mare, dove si terrà il "Pranzo de lo Batte", offerto dal Comitato Festeggiamenti SS. Redentore, a base di prodotti tipici quali boccolotti de lo batte e oca arrosto. La quota è di 20 euro per il passeggero, mentre il conducente partecipa gratis. Maggiori informazioni saranno fornite a chi ci raggiungerà direttamente in sede, personalmente, via telefono o tramite posta elettronica. Buona domenica a tutti!
Il CAMPE

mercoledì 31 agosto 2016

UN PENSIERO DOPO IL TERREMOTO


Il CAMPE desidera esprimere i sensi della sua vicinanza a quanti, fra i soci, i simpatizzanti, gli amici, sono stati coinvolti in modo più o meno grave, comunque e sempre drammatico, dal recente sisma in Italia centrale. Il nostro club vanta tanti aderenti proprio nelle regioni interessate - Marche, Umbria, Lazio - e sempre più apprendiamo di vicende e situazioni di disagio e di spavento che li hanno colpiti. Ogni notizia provoca in noi dispiacere e prossimità. Questo nostro è un sodalizio improntato al piacere di stare insieme, per trascorrere belle giornate all'insegna di una passione, quella del motorismo storico, che tutti ci coinvolge; ma il fattore umano viene prima, e la solidarietà di tutti qui al CAMPE non può mancare in una occasione così difficile. Noi tutti speriamo che, per quanti si trovano attualmente alle prese con una difficile ricostruzione, anche personale e familiare, le cose si risolvano per il meglio; vorremmo in ogni modo fare sapere che non ci voltiamo dall'altra parte, e che partecipiamo con sofferenza alle difficoltà delle famiglie colpite e allo sfacelo che ha colpito tanti piccoli, meravigliosi paesi, tra i quali diversi centri della nostra regione, a volte raggiunti o attraversati proprio in occasione di qualche manifestazione.
Il CAMPE

lunedì 29 agosto 2016

SESSIONE RILASCIO CERTIFICATI OMOLOGAZIONE



Cari Soci,
il CAMPE rende noto un importante appuntamento: il prossimo sabato, 3 settembre, dalle ore 9 presso la concessionaria Citroen di Arcangelo srl, al km 383,2 della Statale Adriatica in territorio di Grottammare (AP), si terrà la sessone di verifica utile a rilasciare il certificato di identità/omologazione per i veicoli interessati. All'esame parteciperanno il Presidente di Club, il Tecnico Auto di Club, il proprietario del mezzo e gli esaminatori della CTN auto. La sessione è organizzata dai club CAMPE di Porto San Giorgio, CASPIM di Ascoli Piceno e CAST di Teramo. In sintesi, il rilascio del certificato è subordinato ad un esame del veicolo da parte di un commissario o commissione. In caso di superamento viene rilasciato un documento e una targhetta che identifica che il veicolo è storico a tutti gli effetti e permette la partecipazione alle manifestazioni ufficiali previste a calendario A.S.I.
Più specificamente, il documento di riconoscimento è rilasciato ai fini privatistici e riguarda i veicoli costruiti da oltre venti anni. Contiene la fotografia, la datazione, gli estremi identificativi, la descrizione dello stato di conservazione o dell’avvenuto restauro, la classificazione nonché l’annotazione delle eventuali difformità dallo stato d’origine riscontrate, secondo le norme del Codice Tecnico Internazionale FIVA vigente e, se necessario, la sintesi della storia del veicolo. Viene concesso in uso al tesserato insieme ad una targa metallica corrispondente al documento. A richiesta, potranno essere rilasciati, contestualmente al Certificato d’Identità (Omologazione) anche la Carta d’Identità FIVA, il Certificato di rilevanza Storica e Collezionistica e la Carta ASI di Storicità per Ciclomotori. Consente, come detto, la partecipazione alle Manifestazioni iscritte nel Calendario Nazionale ASI e un particolare trattamento assicurativo.
Il CAMPE

giovedì 25 agosto 2016

MANIFESTAZIONE MOTO D'EPOCA A PORTO SANT'ELPIDIO


Cari Soci, cari Amici,
come già lo scorso anno, il nostro Club torna a organizzare, in collaborazione col Moto Club Centauro di Porto Sant’Elpidio, per la giornata di domenica 28 agosto, una suggestiva manifestazione di Moto d’Epoca a Porto Sant’Elpidio. Il programma della manifestazione è il seguente:

- Ore 9,30 - 11,30: Ritrovo a Porto Sant’Elpidio presso Piazza Garibaldi. Parcheggio ed esposizione delle moto. Iscrizione con colazione offerta dal Bar Agorà;
- Ore 11,00: Partenza per giro turistico della città e carosello sul Lungomare, con sosta allo Chalet Bagni Pazzi per aperitivo offerto dallo chalet.
- Ore 12,00: Ritorno in Piazza Garibaldi;
- Ore 13,00: Pranzo presso il Ristorante “GUST'APPUNTO” di Porto Sant’Elpidio;
- Ore 16,00: Omaggi, saluti e commiato.

La quota di partecipazione è di euro 20,00 a persona. Quello delle moto storiche è un segmento speciale, sempre molto gradito dal pubblico, anche di fascia giovane, come puntualmente successo anche a Porto San Giorgio alcuni mesi fa. Per questo, confidiamo nella vostra partecipazione e, come sempre, vi aspettiamo numerosi!
Il CAMPE

martedì 23 agosto 2016

RADUNO D'AUTO D'EPOCA A MARTINSICURO


Cari Soci, cari Amici,
è ormai una classica di fine stagione, giunta alla sua nona edizione, l'appuntamento col Raduno di Auto d'Epoca di Martinsicuro, in provincia di Teramo. Una bella occasione, in collaborazione con il caro amico e socio Gianfranco Loggi, per ritrovarci dopo la breve pausa ferragostana, sabato prossimo, 27 agosto. Martinsicuro è una suggestiva località del Teramano, che non delude mai chi partecipa a questa iniziativa. Ecco il programma. 



Ore 16,30-17,30 ritrovo dei partecipanti e iscrizioni presso il molo Nord di Martinsicuro; da qui, la partenza per il lungomare in direzione sud, secondo un itinerario che, puntando verso Alba Adriatica, ritorna poi sui suoi passi e si ferma sulla Rotonda Fonte Armata per esposizione auto e degustazione gelato, offerto dall'organizzazione. Alle 19,00 la ripartenza percorrendo il lungomare verso Nord alla volta di Piazza Cavour, sede della seconda sosta statica. Da qui, alle 20,30 partenza su Via Roma per arrivare al ristorante Vana Vana (menù a base di pesce) dove si consumerà la conviviale. A fine serata, saluti, commiato e appuntamento alla prossima iniziativa, che peraltro arriverà subito, poche ore dopo.
La quota di partecipazione è di 25 € a persona e si potrà versare direttamente al momento dell'iscrizione. E' anche possibile partecipare senza prendere parte alla cena, mentre per i commensali regolarmente iscritti il Club offrirà un gelato finale.
Vi aspettiamo in forze!
Il CAMPE

venerdì 19 agosto 2016

RADUNO DI CASETTE D'ETE - la cronaca


Cari Soci, cari Amici
ecco uno scatto della giornata di domenica 7 agosto scorso, quando ci siamo ritrovati in occasione del Raduno di Casette d'Ete. La foto spiega bene l'atmosfera e il significato dello stare insieme, riscoprendo le nostre tradizioni e i nostri sapori, complice la passione per il motorismo d'epoca. Il nostro e vostro Club crede in questi valori e per questo propone di continuo nuovi appuntamenti, nuove occasioni per restare uniti e difendere questo nostro modo di essere. Quella domenica è stata un altro momento di festa, di allegria, di complicità, di gioia e ha costituito lo spartiacque prima della pausa ferragostana; ma adesso, nuove occasioni già incombono, per la parte finale del calendario delle iniziative, che andrà, come sempre, a concludersi in dicembre col pranzo sociale. Prestissimo su questo blog e sulle pagine Facebook dedicate informeremo sui nuovi appuntamenti; per il momento, ancora auguri di ferie serene, per chi non le ha ancora concluse, e di un ritorno altrettanto sereno a chi, invece, è già ritornato alla routine.
Il CAMPE

sabato 13 agosto 2016

BUONE VACANZE!

Cari amici, cari soci,
la sede del C.A.M.P.E. resterà chiusa per ferie fino al 22 agosto.
Buone vacanze a tutti!


mercoledì 3 agosto 2016

RADUNO AUTO D'EPOCA A CASETTE D'ETE


Cari Soci, cari Amici
si potrae fin dentro agosto il cartellone delle iniziative legate al Campe. Il nostro Club organizza per Domenica 7 Agosto un raduno di Auto d’Epoca a Casette d'Ete, all'insegna del piacere di stare insieme sulla scia del motorismo storico. Anche questo di Casette sta rapidamente diventando un appuntamento atteso e molto gradito dai partecipanti, che si riuniranno secondo il seguente svolgimento: alle 17,00 il ritrovo in via P. Nenni (66/68), e quindi l'esposizione dei veicoli fino alle 20,00, ora della cena offerta dal New Planet Bar all’autista (mentre per l’eventuale accompagnatore il costo della cena è di 15 euro). Tutta la serata da passare insieme, per poi salutarci intorno alle ore 22,30. E' questo l'ultimo appuntamento prima della pausa di ferragosto, per poi riprendere verso fine mese con nuovi raduni, in vista del gran finale d'autunno. Vi aspettiamo!
Il CAMPE

mercoledì 27 luglio 2016

MODA E MOTORI 2016 - I veicoli


Cari Soci, cari Amici,
Moda e Motori, edizione del Decennale, è stata un trionfo di pubblico e di critica, con oltre 1000 partecipanti stipati nell'area Bambinopoli di Porto San Giorgio, ma, naturalmente, non tutti hanno potuto assistervi; per i tanti che ci hanno chiesto informazioni a proposito dei veicoli in passerella, abbiamo pensato di far bene pubblicando l'elenco completo. Lo trovate qui sotto. A presto!
Il CAMPE


1913 – SPA 25-30

1917 – FORD T

1918 – FORD T

1925 – FIAT 502 TORPEDO

1926 – CITROEN B12

1927 – FIAT 503 TORPEDO

1927 – LANCIA LAMBDA VIII S

1929 – FORD A BERLINA

1930 - FIAT 514 TORPEDO

1937 – BUICK CARLTON

1939 - BIANCHI S 9

1949 – LANCIA APRILIA 1500

1950 – LANCIA AURELIA CABR. PININFARINA

1950 – FIAT 1400 CABRIOLET

1950 – FIAT 1100 CABRIOLET

1959 - FIAT 500 N

1960 – ALFA ROMEO 2000 TOURING

1961 – ALFA ROMEO GIULIETTA SPRINT

1962 – JAGUAR E TYPE CABRIOLET

1962 – ALFA ROMEO 2600 SPIDER TOURING

1963 – SUNBEAM ALPINE

1963 – LANCIA FLAMINIA TOURING

1964 – LANCIA FLAVIA COUPE’

1966 – ALFA ROMEO DUETTO SPIDER

1969 – MASERATI MEXICO

1970 – MERCEDES BENZ 280 SE COUPE’


giovedì 21 luglio 2016

MODA E MOTORI 2016, LA CRONACA


Un Decennale così ce lo ricorderemo. Perché la magia di Moda e Motori si è replicata ancora, ma anche perché mai come in questa edizione si sono presentati tali e tanti imprevisti, probabilità e accidenti da mettere a repentaglio la regina delle nostre kermesse, fino all'ultimo. Il tempo, il meteo, che per nove volte ci aveva premiato regalandoci serate ora vivibili, ora torride, ma sempre e comunque benevole, questa volta ha infierito con nuvoloni carichi di pioggia, minacciose raffiche di vento, cielo imbronciato che pareva volerci proprio sfrattare dal giardino di Bambinopoli, dove da due anni abbiamo traslocato: più arioso, più elegante, senza dubbio, rispetto alla vecchia Arena Europa, ma anche meno schermato, più esposto ai capricci del clima, e ce ne siamo accorti (naturalmente, la mattina dopo, domenica, un sole radioso accompagnava la carovana alla scoperta di Campofilone, per poi ridiscende al mare dove la tradizionale due giorni si è chiusa all'insegna di un ottimo pranzo di pesce).

E' stato, in particolare, un autentico dispiacere dover rinunciare all'ultimo momento al maxischermo, decisamente sconsigliato dai tecnici per il potenziale pericolo al quale avremmo esposto il pubblico. Una disdetta, proprio così, perché avevamo preparato un nuovo filmato riassuntivo del Novecento, che riassumeva eventi, aneddoti, momenti decisivi in una sola volta, rispetto alle clip da mandare in apertura di ogni decade. Inoltre, c'era il Museo interattivo, con una selezione di opere da proiettare in contemporanea alle vetture in esibibizione: sarà per l'anno prossimo.
 E già il dietro le quinte si era svolto all'insegna della solita instabilità, con i mille problemi come sempre improvvisi, e improvvisamente da risolvere, con le soluzioni alternative, con i cambi di scaletta fino a un'ora prima di andare in scena, conseguenza di alcune disdette e di altre nuove entrate in extremis. Infine, la paura che il tempo sconsigliasse il pubblico: già partivano le prime interviste dell'emittente Tvrs, in apertura di spettacolo, ma le seggiole vuote erano ancora tante, troppe, e tutti noi, chi dalla regia, chi dal palco, chi dalle auto pronte, le guardavamo con apprensione crescente. Ma poi è comparsa la prima Damigella, la SPA del 1913, e tutto è cambiato: da quel momento, il pubblico non ha fatto che crescere, e a un certo punto una corona di gente in piedi circondava lo spazio attrezzato: probabilmente un migliaio di persone, e, quest'anno, senza il traino e insieme la concorrenza della "Notte Rosa": era tutto pubblico nostro, quello, e, alla fine, non si è mai dimostrato tanto numeroso ed entusiasta.

Perché gli applausi non sono mai mancati. Perché, una volta partiti, tutto è filato liscio sia pure senza video. Perché le auto in passerella sono state davvero fantastiche, tutte, le modelle tutte all'altezza e i loro vestiti mai così raffinati e radiosi, gli intermezzi di danza leggiadri e appassionanti. Perché, sopra ogni cosa, l'atmosfera era giusta, e ha contagiato gli spettatori non meno dei protagonisti. Così, siamo qui a parlare di un successo mai così complicato, mai così completo. E, crediamo, meritato: quando il conduttore, Massimo Del Papa, ha chiesto alla gente se fosse contenta, se si stesse divertendo, la gente ha risposto con un applauso lungo, uno scroscio che era una cascata di simpatia e di affetto. Allora abbiamo capito che questo Decennale ce lo saremmo ricordato. Dagli anni Dieci con le ruote dai cerchioni in legno, all'ultima Mercedes che annunciava il benessere invidiato e contrastato degli anni Settanta, dal "Musone" della ricostruzione industriale al "Cinquino" che popolarizzava davvero la mobilità urbana, dalle Lancia Lambda alle Buik, le Ford, i Duetto, gli "ossi di seppia" e le Jaguar di Diabolik, in uno scorrere di nostalgie sonore, di memorie che tornavano per un attimo negli occhi. Questo è stato, una volta ancora, Moda e Motori, spettacolo non fine a se stesso ma concepito, studiato proprio per chi lo guarda, impostato sul Novecento "breve" che però torna, reclama la primogenitura, torna vivo: ci dissero, allora, che saremmo andati presto sulla luna con le navicelle al posto delle automobili. Ma le automobili sono ancora qua, sempre più simili a navicelle ma ancora saldamente collegate al terreno: e invece dello spazio, ci danno una realtà virtuale che non può sostituire un momento di realtà reale che sale da ieri. C'era, nell'esibizione ferma del pomeriggio lungo il viale della Vittoria, c'era un vecchio, arrancava col bastone tra tutte quelle vetture e pareva non accorgersi; poi qualcosa ha attirato la sua attenzione, lo sguardo si è fatto attento, sempre più concentrato, infine sperduto in un orizzonte che non esisteva più: il vecchio guardava il suo tempo, un passato in cui, forse, era stato felice, mentre intorno a lui sfilava questo o quel veicolo di allora. Così è Moda e Motori, così è stato il "nostro" decennale.
Il CAMPE

mercoledì 20 luglio 2016

MODA E MOTORI IN TELEVISIONE - GLI ORARI


Cari Soci, cari Amici,
la bella serata di Moda e Motori di sabato (sulla quale vi racconteremo tutto prestissimo) verrà trasmessa in sintesi sull'emittente TVRS, secondo questi orari:

in onda TVRS Canale 11
Giovedì 21 Luglio ore 19.45
Venerdì 22 Luglio ore 10.15
Venerdì 22 Luglio ore 13.50


in onda TVRS MARCHE Canale 111
Sabato 23 Luglio ore 14.15
Sabato 23 Luglio ore 19.15


piu' 6 passaggi a rotazione su YouTVRS Canale 675

Il CAMPE, inoltre, parteciperà domani, 21 luglio, al "Premio Internazionale città di Porto San Giorgio - Body Art" conducendo le varie modelle a bordo di auto d'epoca.

giovedì 14 luglio 2016

IN MARCIA VERSO MODA E MOTORI


Cari Soci, cari Amici e cari Visitatori,
siamo ormai nel vivo: poche ore ci separano dalla decima edizione di Moda e Motori, in programma sabato sera nell'area "Bambinopoli" di Porto San Giorgio, proprio di fronte al lungomare centrale. Sarà un decennale da vivere tutti insieme, e da ricordare. Qui in sede sono già arrivati gli abiti originali che le modelle a bordo dei veicoli storici indosseranno, ma questo è solo uno dei tanti aspetti di una manifestazione impegnativa, divertente, stressante, carica di significati: nel tempo, la nostra kermesse, lo sapete, si è guadagnata diversi riconoscimenti in virtù della formula originale, che unisce divulgazione storica, costume, cronaca del Novecento ed esibizioni di prestigiosi modelli dagli anni '10 ai '70, insieme ad una significativa passerella della moda italiana. Video, musiche originali, danze: tutto si unisce in uno spettacolo unico, capace di coinvolgere un pubblico sempre più numeroso ed entusiasta. Mille sono i problemi da risolvere, tecnici, logistici, amministrativi, oppure legati agli imprevisti dell'ultimo momento, che non mancano mai; allo stesso tempo, mille sono le soluzioni escogitate, le idee, le proposte, solo alcune delle quali poi arriveranno al traguardo dell'evento. Anche quest'anno abbiamo novità, che non sveliamo ancora: possiamo però garantire che l'edizione del Decennale è stata concepita tenendo conto della importante scadenza che rappresenta, anzi delle scadenze: i 10 anni di Moda e Motori coincidono con i 30 del CAMPE. Un consiglio, se possiamo, ci sentiamo di rivolgere a quanti si uniranno a noi nella festa: raggiungete per tempo l'area della manifestazione, in modo da non restare senza posto a sedere: l'afflusso, infatti, è previsto oltre ogni edizione precedente, e già negli anni passati, quello scorso in particolare, molta gente dovette assistere all'intero spettacolo in piedi, sistemandosi alla meglio. Noi crediamo molto in questa iniziativa, e vogliamo che chi vi assiste, e dunque vi partecipa, potesse farlo nelle migliori condizioni possibili, con la giusta comodità, anche perché gli aspetti da gustare saranno davvero tanti. L'appuntamento, dunque, è per sabato 16, dalle ore 21,30, nell'area "Bambinopoli" di Porto San Giorgio: vi aspettiamo, tutti, per una serata da vivere e da ricordare.
Il CAMPE

lunedì 11 luglio 2016

MODA E MOTORI 2016 - IL DECENNALE


"Moda e Motori" è diventata grande. "Moda e Motori" è diventata un marchio. "Moda e Motori" raggiunge sabato prossimo 16 luglio il clou di una festa durata dieci anni. Edizione dopo edizione, la kermesse del motorismo storico unito all'alta moda lungo l'arco dell'intero Novecento si è costruita una reputazione di qualità, passione, spettacolo che risalterà una volta di più nel giardino "Bambinopoli" di Porto San Giorgio, a partire dalle ore 21,30. Dieci anni di successi di pubblico, di riconoscimenti, di premi dall'ASI, l'associazione nazionale di categoria, che ha sempre apprezzato l'operato del CAMPE, il club federato sangiorgese che organizza la manifestazione, e che a sua volta celebra i suoi 30 anni di attività. Stagioni, edizioni in cui sono passati artisti, musiche, video, e che quest'anno, per il decennale, si è deciso di rivolgere all'insegna di una essenzialità che lascia spazio alle vetture: tali e tante, da pretendere quasi tutto lo spazio di una rassegna che intratterrà il pubblico fino a mezzanotte, ma che già nel pomeriggio, con la esposizione lungo il viale della Vittoria, saprà intrigare il pubblico. Oltre 30 modelli, dai primissini anni del secolo fino agli anni '70 inoltrati, e su ciascun veicolo una modella agghindata in abiti rigorosamente originali, contemporanei alla macchina; in sottofondo, musiche originali, note tecniche sulle carrozzerie in passerella, immagini proiettate dal video, con la conduzione del giornalista Massimo Del Papa. Per l'occasione è stato anche preparato un nuovo filmato riassuntivo del "Secolo breve", introduttivo alla kermesse che verrà spezzata in tre momenti dall'esibizione di una coppia di danzatori. Non mancherà, contestualmente al passaggio delle automobili, un museo virtuale con alcuni capolavori della pittura e della pop art proiettati sul maxischermo. Questi i lineamenti di un appuntamento ormai conclamato, atteso con grande partecipazione da residenti e turisti (l'anno scorso, prima volta al Giardino dopo le precedenti esibizioni all'Arena, l'afflusso fu tale da risultare quasi incontenibile). Dopo la sfilata conclusiva delle modelle, a mezzanotte il suggestivo carosello di tutti i veicoli per il lungomare. La mattina seguente una escursione di tutti i partecipanti a bordo delle rispettive automobili nel Fermano interno, quest'anno con epicentro a Campofilone, concluderà a tavola il compleanno di una festa durata un decennio.

giovedì 30 giugno 2016

ALLA CONQUISTA DI CASETTE D'ETE-MONTEGRANARO


Cari Soci, cari Amici
mentre ormai incombe il Decennale di Moda e Motori, il calendario rivendica i suoi appuntamenti: questa settimana è il turno di Casette d'Ete-Montegranaro, domenica prossima 3 luglio. La formula è quella che tanto bene riuscì esattamente un anno fa: in passerella auto e moto storiche. Si comincia a Casette d'Ete, col ritrovo alle ore 16 presso l'In Old Bar di Casette, dove sarà consumato un aperitivo a cura del nostro caro socio Perticarini. Seguirà il trasferimento in corteo a Montegranaro, alla volta di piazza san Serafino, dove le auto e le moto faranno bella mostra a beneficio di visitatori e residenti. La serata culminerà nella merenda-cena offerta dal bar Paradise. Un'altra piacevole tappa fissata a Porto San Giorgio per sabato 16 luglio. Dalla prossima settimana, su questo blog (e su Facebook) la preparazione, le novità, i dietro le quinte di una edizione che si preannuncia solenne, e che dovrà celebrare i suoi 10 anni e, insieme, i 30 del vostro club.
Il CAMPE

lunedì 27 giugno 2016

RADUNO INTERCLUB CIVITANOVA - la cronaca


Cari Soci, cari Amici,
eccoci a tracciare la cronaca di un'altra domenica riuscita, quella del 19 giugno col Raduno di auto d'epoca interclub a Civitanova Marche. Insieme col Camsa ed altri sodalizi vicini, abbiamo dato vita a un appuntamento denso di situazioni, apertosi nel piazzale Gramsci intorno alle ore 9,30: dopo il raduno iniziale e la prima esposizione dei modelli al pubblico, tutta la carovana si è mossa alla volta di Civitanova Alta, fino alla Tranvia, dove, dopo il parcheggio, ci aspettava un ricco aperitivo offerto dai Club organizzatori.

Ci siamo quindi addentrati in alcuni tesori di Civitanova Alta, fra i quali le principali chiese del paese e il Teatro Storico "Annibal Caro", con una visita guidata apprezzata da tutti per la competenza e la simpatia di chi ci guidava, il cui merito vorremmo pubblicamente sottolineare qui. Dopo, il rientro, a Civitanova Marche, con il ritorno in parcheggio nel piazzale Gramsci e infine il pranzo a base di pesce presso il ristorante "Vai Mò", sino ai saluti finali. Così si è consumata una domenica speciale, di quelle che caratterizzano il nostro sodalizio, resa ancor più importante dal ritrovarsi con altri Club solidali: e il piacere di ritrovarsi si è miscelato a quello dei tanti appassionati, curiosi e visitatori, come sempre, catturati dalle nostre auto storiche senza età. Sempre guardando al futuro...
Il CAMPE

martedì 14 giugno 2016

RADUNO D'AUTO D'EPOCA INTERCLUB CIVITANOVA MARCHE


Cari Soci, cari Amici,
la stagione delle manifestazioni è ormai entrata nel vivo, e continua la prossima domenica 19 giugno col Raduno di auto d'epoca interclub a Civitanova Marche. Insieme col Camsa ed altri sodalizi vicini, ci ritroveremo, dunque, nel piazzale Gramsci tra le ore 9,30 e le 10, per poi partire alla volta di Civitanova Alta, fino alla Tranvia, dove, dopo il parcheggio, ci attende un aperitivo offerto dai Club organizzatori. Pochi minuti prima di procedere alla visita guidata nel Teatro Storico "Annibal Caro", e alle principali chiese del paese. Il rientro, a Civitanova Marche, prevede il ritorno in parcheggio nel piazzale Gramsci e quindi il pranzo a base di pesce presso il ristorante "Vai Mò", dove, nel pomeriggio, ci saluteremo per darci appuntamento al prossimo incontro. Nella speranza che il meteo ci sia favorevole, come sembra, precisiamo che comunque la manifestazione avrà luogo anche in caso di maltempo. Civitanova, Alta e Bassa, è un centro che ci ha visto spesso protagonisti, ma che è sempre bello riscoprire, raggiungere, a maggior ragione in compagnia dei Club solidali, in modo da regalare una volta di più stupore ed ammirazione grazie alle nostre amate vetture storiche. Vi aspettiamo, pertanto, con l'entusiasmo di sempre, pronti ad aggiungere un'altra bella domenica al nostro album di iniziative.
Il CAMPE

sabato 11 giugno 2016

NOVITA' REVISIONE VEICOLI DI INTERESSE STORICO E COLLEZIONISTICO

Ottime notizie dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (Direzione Generale Territoriale Nord-Est Ufficio Motorizzazione Civile di Ancona):
"A seguito di specifica nota di indirizzo della DGT Nord Est, appositamente interpellata sull'argomento, si dispone quanto segue, con decorrenza immediata.
LA REVISIONE DEI VEICOLI DI INTERESSE STORICO E COLLEZIONISTICO COSTRUITI PRIMA DEL 1.1.1980 POTRA' ESSERE SVOLTA PRESSO TUTTI I CENTRI PRIVATI AUTORIZZATI ALLE REVISIONI, fermo restando che rimane la possibilità di effettuare l'operazione presso le sedi di questo Ufficio, qualora emergano difficoltà nell'esecuzione delle prove previste dalla vigente normativa".

Avviso all'utenza n. 8 2016 del 19 maggio 2016.


mercoledì 8 giugno 2016

II RADUNO MOTO D'EPOCA A P.S.GIORGIO E 8a ED. GRAN TOUR - la cronaca


Un successo annunciato per un fascino irresistibile. Perché non c'è forse ambito del design, della tecnica, dello stile, dove lo stato dell'arte risulti così vertiginosamente mutato come quello delle motociclette. Così, non poteva che risolversi in un evento la seconda edizione del raduno di Moto d'Epoca in Porto San Giorgio , tenutasi la scorsa domenica 5 giugno. L'evento, organizzato in collaborazione col Moto Club Centauro di Porto Sant’Elpidio, ha bissato e ancora migliorato la sensazione di un anno fa, alla manifestazione d'esordio. In particolare hanno riscosso unanime interesse e affascinato consenso i tantissimi modelli (olte 70 i partecipanti/espositori) lasciati in sfilata lungo il bel viale don Minzoni, dalla mattina alle 9,30 fino alle 11, quando le moto sono partite per un breve giro turistico, secondo un itinerario che ha attraversato il viale XX settembre con  tanto di carosello per il lungomare Gramsci; completavano il programma la visita alle strutture turistica e peschereccia del Porto, a sud e il rientro sul lungomare e la sosta al ristorante "Minonda" per l'aperitivo e il pranzo a base di pesce. Anche nei giorni seguenti si è parlato, a Porto San Giorgio, di questi fantastici esemplari, della loro eleganza e della magia che hanno saputo sprigionare, il che ha reso per così dire inevitabile una terza edizione, in programma come sempre a giugno, l'anno prossimo.

Questa domenica è stata, tra l'altro, particolarmente intensa per il nostro Club, che si è dovuto sdoppiare con due delegazioni, una delle quali connessa al raduno motociclistico e l'altra che ha raggiunto invece il Gran Tour delle Marche, una delle iniziative più importanti e più classiche, nella parte nord della Regione. Anche qui abbiamo fatto la nostra parte, insieme a parecchi sodalizi amici: il Cjmae di Jesi (club leader quest'anno), il Caspim di Ascoli Piceno, l’Autoclub Luigi Fagioli di Osimo e il nostro Campe hanno fornito ciascuno la sua impronta all’ottava edizione del Gran Tour delle Marche, all'avventura tra Jesi , Senigallia, Castelraimondo al Borgo e Castello di Lanciano, da Corso Matteotti di Jesi a San Vittore di Cingoli; questi i punti salienti per le circa ottanta vetture storiche, che hanno, come di consueto, garantito uno spettacolo impareggiabile per turisti, visitatori, curiosi di ogni età.
Con questi appuntamenti, è entrato a pieno titolo nel vivo il calendario delle manifestazioni, che vedrà il suo picco con l'ormai incombente "Moda e Motori", che il prossimo 16 luglio festeggerà, come sempre a Porto San Giorgio, la sua decima edizione. Ci stiamo già lavorando, presto tutti i dettagli e le notizie su questo blog e sulla nostra pagina Facebook.
Il CAMPE

* Sulla pagina Facebook del CAMPE, una ampia retrospettiva fotografica del raduno di moto d'epoca